itenfres

La giuria esperti della XII edizione

Christian Carmosino


Laureato con lode in Lettere all’università Roma Tre con una tesi sul cortometraggio e i film a episodi.
Regista, produttore e docente di cinema, ha realizzato documentari e cortometraggi che hanno ottenuto numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali.
Dai primi anni Novanta organizza eventi cinematografici in Italia e all’estero. Ha lavorato al Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale e collaborato come selezionatore per diversi festival.
Dal 2005 è responsabile tecnico del Centro Produzione Audiovisivi dell’Università Roma Tre, nel 2016 ha ideato e coordinato il Master di I livello in “Cinema del Reale”. Sempre all’Università Roma Tre è stato docente del laboratorio di Filmmaking ed attualmente del laboratorio di Cinema Documentario.
Ha fondato nel 2005 OFF!CINE, cineclub e associazione culturale con la quale nel 2010 ha creato [CINEMA.DOC], primo circuito per la diffusione del documentario nelle sale di prima visione. Dal 2011 al 2015 è stato coordinatore del Premio Doc/it Professional Award e dal 2012 al 2015 è stato direttore artistico de “Il Mese del Documentario”.
Nel 2015 è finalista al Premio Franco Solinas con la sceneggiatura “Emma e Maria”.
E’ stato membro del direttivo nazionale FICC (Federazione Italiana Circoli del Cinema) dal 2009 al 2013 e membro del direttivo Doc/it (Associazione Documentaristi Italiani) dal 2011 al 2015.

Silan Ekinci


Attivista curda dell’Ufficio d’Informazione Kurdistan in Italia.
Silan nasce nella città di Batman nel Kurdistan turco nel 1982.
Lascia il suo paese adolescente e arriva in Italia con la madre e i fratelli per sfuggire alle persecuzioni che, negli anni 90, hanno costretto un milione e mezzo di curdi a lasciare la Turchia.
Diventa interprete e mediatrice culturale di lingua curda e turca per opporsi alla cancellazione delle proprie radici culturali.
Dal 2008 collabora con le procure di Trento, Roma e Crotone e dal 2015 con la Corte D’Appello di Roma.
Sempre come interprete e mediatrice culturale di lingua curda e turca opera dal 2008 presso le Commissioni Territoriali e Nazionale per la Protezione Internazionale (Ministero dell’Interno) impegnata in attività di accoglienza, rilevazione e valutazione dell’intervento, accompagnamento e consulenza nell’iter burocratico, consulenza culturale e coordinamento di organizzazioni solidaristiche.

Flavia Paone


Giornalista del TG3 nazionale della Rai.
Da cronista ha raccontato le grandi emergenze degli ultimi 15 anni, i disastri naturali che hanno ferito l’Italia, i fenomeni migratori che ne hanno cambiato il volto, i movimenti di piazza che hanno segnato la nostra epoca e gli omicidi che hanno tenuto inchiodata l’opinione pubblica.
Laurea con lode in Economia all’università Bocconi di Milano, poi la scuola di giornalismo a Perugia.
Dopo stage e contratti in giro per il mondo l’approdo in Rai, a Rainews24, al giornale radio, infine all’approfondimento “Primo Piano” del Tg3, che da lavoro si è trasformato in casa.
Appassionata di fotografia, recentemente anche di favole per bambini, da quando è nato Tommaso.